Gabriele Paradisi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SughiGrande.JPG

 

 

 

Loris Babbini

Giancarlo Biondi

Germana Borgini

Gilberto Bugli

Massimo Buldrini

Franco Casadei

Lidiana Fabbri

Tonina Facciani

Carlo Falconi

Pier Flamigni

Paolo Gagliardi

Marcella Gasperoni

Maurizio L. Gasperoni

Marco Grilli

Maurizio Grilli

Roberto Mercadini

Dolfo Nardini

Dauro Pazzini

Bruno Polini

Danila Rosetti

Franco Sandoli

Lorenzo Scarponi

Albino d Sintinl

Nevio Semprini

Laura Turci

Simone Zanette

Claudio Zuccarelli

 

 

 

 

 

 

TORNA ALLA PAGINA DELLISTITUTO FRIEDRICH SCHRR

 

La partida

 

Toti msi da mort

intorna na presa

ad sabiun

Adss i uga

cun dal racheti

sta a un palon

che su bofa

u i toca munt gniquel

Dinvran, parch dinst

u-s v a marna

a sul

cun e profom

dla pgnda e de ps

chu marzs a riva

 

Stasera u-n n vja

lha jc gonf

u p namaz sta una stola

L, chl sampar

acs cuntant

e selta, e cor

naca s-l un p ad trepa

e u i pi la mnestra sta

Stasra u-n n propi vja ad gnnt.

E p che e su b

lepa un mlaz, acs i di.

U lha sav propi inc.

L un bn burdl e sfortun:

u j mort naca un fradel chlaveva znoven

A lu,

a lu, ch l acs ad cr

A guardl,

cun e grt,

u-s van da pienz naca a njtar

 

U i vrbb propi na bla partida,

adss,

dal sciazedi acs frti

da sparguj tott la sabia,

da alz un purbiun

chu-n svega pi gnnt,

chu-n ssanta pi da fatt

sti brtt sgn

int leria

 

 

 

La partita

 

Tutte messe da morto

intorno a un fazzoletto

di sabbia

Adesso giocano

con delle racchette

sotto a un pallone

che se nevica

devono smontare tutto

Dinverno, perch destate

si va al mare

al sole

col profumo

della pineta e del pesce

che marcisce a riva

 

 

Stasera non ha voglia

ha gli occhi gonfi

e sembra un morto sotto un lenzuolo

Lui, ch sempre

cos contento

salta, corre

anche se ha un p di pancia

e gli piace la pasta asciutta

Stasera non ha proprio voglia di niente.

Sembra che suo padre

Abbia un brutto male, cos dicono.

Lha saputo proprio oggi.

E un bravo ragazzo e sfortunato:

gli morto anche un fratello che aveva

diciannove anni

A lui,

a lui che cos di cuore

A guardarlo,

tutto abbattuto,

ci vien da piangere anche a noi

 

 

 

Ci vorrebbe proprio una bella partita, adesso,

delle schiacciate cos forti

da spargete tutta la sabbia,

da alzare un polverone

che non si veda pi niente,

che non si sentan pi per niente

questi brutti rintocchi

nellaria