Dolfo.JPG 

 

 

Loris Babbini

Giancarlo Biondi

Germana Borgini

Gilberto Bugli

Massimo Buldrini

Franco Casadei

Lidiana Fabbri

Tonina Facciani

Carlo Falconi

Pier Flamigni

Paolo Gagliardi

Marcella Gasperoni

Maurizio L. Gasperoni

Marco Grilli

Maurizio Grilli

Roberto Mercadini

Gabriele Paradisi

Dauro Pazzini

Bruno Polini

Danila Rosetti

Albino d Sintinl

Franco Sandoli

Lorenzo Scarponi

Nevio Semprini

Laura Turci

Simone Zanette

Claudio Zuccarelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORNA ALLA PAGINA DELLISTITUTO FRIEDRICH SCHRR

 

Dolfo Nardini

 

VAI A TANGO

 

Jucil

 

A port jucil ormai

che l z ona vita

cha mi s mes

cha sera un burdel znin

e int e pranzipi

ciou

l st fadiga

chim faseva una faza

da pataca...

p dop pianin-pianin

am s arcnus

e des p l cm gnint

enzi chan fareb senza

che sa mi chev,

putenza dlabitudine,

a mindurmenr cme un sas!

E quand cha civ

e basta cha mi cheva

e alora a narcnos gnenca la mi moi

...e alora s chl bl

chan s du cha minfila

e pisirel.

 

 

E mi bab

 

A ngni sem pi

a sem int la sclerosi

l za da un po

che smesa tot la nota

e des e ven ad qua

u mpunta e did e u mfa:

-Ades a j cap

chi l e tu ba!-


 

 

Maron

 

U j tre razi a e mond

i stopid

i sioch

e qui chi sun sbat i marun.

I stopid chj di stopid

i sioch chi prova ad rimig

quel chi fa i stopid

sperand chi cambia

qui chi sun sbat i marun

chi sun sbat i marun!

 

 

Cvnt che ven sra

 

Stat caz un po a pans,

quand e ven sera

tsint che la morta

la j un po pi dria

che raspa e sorgh

e tot qui chi t dria

j mes cme te

e cs chi mel e mela

che tan i cnos e tan i cnusar.

 

 

 

Gli occhiali

 

Porto gli occhiali ormai

Che gi una vita

che me li sono messi

che ero un bambino

ed agli inizi

cacchio

stato difficile

che mi facevano una faccia

da scemo...

Poi dopo pianino pianino

mi sono abituato

e adesso, poi, come niente

anzi, non ne farei senza

che se me li tolgo,

potenza dellabitudine,

maddormento come un sasso!

E quando chiavo 

basta che me li cavi

e allora non riconosco neppure mia moglie

. ..e allora s che bello

che non so dove infili

luccello.

 

 

 

Mio padre

 

Non ci siamo pi,

siamo nella sclerosi

gi da un po

che smania tutta notte

e adesso viene di qua

mi punta il dito e fa:

adesso ho capito

chi il tuo babbo!

 

 

 

 

 

Coglioni

 

Ci sono tre razze al mondo

gli stupidi

gli sciocchi

e quelli che se ne sbattono i coglioni

Gli stupidi che sono degli stupidi

gli sciocchi che tentato di rimediare

quello che fanno gli stupidi

sperando che cambino

quelli che se ne sbattono i coglioni

che se ne sbattono i coglioni.

 

 

 

Quando viene sera

 

Se ti metti un po a pensare

quando viene sera

senti che la morte

un po pi vicina

che il sorcio gratta

e tutti quelli che ti sono vicini

sono messi come te

e cos quei mille e mille

che non conosci e non conoscerai

 

 

 

VAI A TANGO